lavoroprevidenza
lavoroprevidenza
lavoroprevidenza
02/04/2014
Previdenza - prescrizione ratei arretrati - 10 anni anche per i giudizi in corso
La Consulta boccia la norma d´interpretazione autentica di cui all’art. 38, comma 4, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 15 luglio 2011, n. 111, nella parte in cui prevede c...


27/11/2013
Gestione Separata Inps: obbligo d´iscrizione per i professionisti dipendenti?
Come è noto, la Gestione Separata dell’INPS è stata istituita dalla legge 335/1995 al fine di garantire copertura previdenziale ai lavoratori autonomi che ne fossero sprovvisti....


25/11/201
Pubblico dipendente, libero professionista, obbligo d´iscrizione alla Gestione Separata Inps
Come è noto, la Gestione Separata dell’INPS è stata istituita dalla legge 335/1995 al fine di garantire copertura previdenziale ai lavoratori autonomi che ne fossero sprovvisti.
...


05/05/2013
L´interesse ad agire nelle cause previdenziali. Analsi di alcune pronunce
Nell´area del diritto previdenziale vige il principio consolidato a livello giurisprudenziale, secondo il quale l’istante può avanzare all’Autorità Giudiziaria domanda generica di ricalcolo di un trattamento pensionistico che si ritiene essere stato calcolato dall’Istituto in modo errato, senza dete...


05/05/2013
L´interesse ad agire nenne cause previdenziali. Analsi di alcune pronunce
Nell´area del diritto previdenziale vige il principio consolidato a livello giurisprudenziale, secondo il quale l’istante può avanzare all’Autorità Giudiziaria domanda generica di ricalcolo di un trattamento pensionistico che si ritiene essere stato calcolato dall’Istituto in modo errato, senza dete...


10/04/2013
IRREGOLARITA’ FORMALE DELLA CARTELLA ESATTORIALE
Le cartelle esattoriali presentano alle volte un’irregolarità formale insanabile per l’impossibilità di individuare le motivazioni dell’addebito contestato e le modalità per proporre opposizione.
...


20/02/2013
Lo sgravio triennale ex lege 448/1998
Lo sgravio triennale ex lege 448/1998
L’art. 3 della legge n. 448/1998 ai commi che interessano dispone nel seguente senso: “5. Per i nuovi assunti negli anni 1999, 2000 e 2001 ad incremento delle unità effettivamente occupate al 31 dicembre 1998, a tutti i datori di lavoro privati ed agli enti pub...


22/01/2013
La ricostituzione della pensione integrativa INPS, INAIl etc...
Le Sezioni Unite della Cassazione con la sentenza n. 7154/2010.
hanno riconosciuto il diritto al calcolo nella pensione integrativa dell’indennità di funzione ex articolo 15 Legge n. 88/1989 e del salario di professionalità/assegno di garanzia/T.E.P.
La Corte di Cassazione ha respinto la tesi del...









   lunedì 6 novembre 2006

LA DISOCCUPAZIONE AGRICOLA

Approfondimento di LavoroPrevidenza.com a cura del direttore dr. Marco Dibitonto

Disoccupazione agricola


Le prestazioni di disoccupazione in agricoltura sono diversificate sulla base della qualifica del lavoratore e del numero di giornate prestate
Qualifiche lavoratori

• Operai a tempo indeterminato, OTI - salariati fissi –
• Operai a tempo determinato, OTD
• Impiegati e dirigenti (si applicano le norme previste per lavoratori comuni)

Tipo di trattamento

I trattamenti si distinguono a seconda della qualifica del lavoratore in:

Indennità ordinaria dal 1955
Essa spetta a:
• lavoratori OTD iscritti da 1 a 100 gg.
• equiparati agli OTD (piccoli coloni e compartecipanti)
• OTI o salariati fissi
L indennità viene corrisposta nella misura del 30% del salario convenzionale congelato dal 1996 oppure, se superiore, di quello contrattuale provinciale.
Per gli operai a tempo indeterminato, l’indennità è calcolata sulla retribuzione effettivamente percepita.

Trattamento speciale dal 1977
Essa riguarda i:
• lavoratori OTD iscritti da 101 a 150 gg.
L’indennità è pari al 40% del salario convenzionale congelato dal 1996 oppure, se superiore, di quello contrattuale provinciale.

Trattamento speciale dal 1972
Relativo a:
• lavoratori OTD iscritti da 151 gg. e fino a 270 gg. (ai fini del perfezionamento delle 151 gg. sono utili anche le giornate di lavoro subordinato effettuate in settore extra agricolo a condizione che nell’ultimo biennio ci sia la prevalenza in agricoltura)
L’importo dell’indennità è calcolato nella misura del 66% della retribuzione media convenzionale congelata al 1996 o, se superiore, sul salario contrattuale.

Indennità ordinaria con requisiti ridotti dal 1988
Spetta:
• in assenza dei requisiti per il diritto al trattamento in agricoltura

Fino al 31.12.1992 in caso di diritto ai trattamenti speciali in agricoltura, veniva corrisposta anche la disoccupazione ordinaria nei limiti previsti dalla legge .

Requisiti

Per tutte le tipologie di disoccupazione previste per i lavoratori agricoli è necessario far valere:
• l’iscrizione negli elenchi anagrafici per l’anno di competenza della prestazione
• un’anzianità assicurativa di due anni
• un minimo di contribuzione pari a 102 gg. nel biennio o 78 gg. nell’anno di riferimento per la disoccupazione a requisiti ridotti
• la prevalenza di lavoro agricolo nel biennio
• la cessazione avvenuta per licenziamento.

Dal 1999 non c’è diritto ad alcun tipo di DS se il rapporto di lavoro è cessato per dimissioni.
Nel caso di più rapporti di lavoro in corso durante l’anno solare, si può avere diritto alla DS solo se almeno uno di questi è cessato per licenziamento
Iter

La domanda, predisposta su apposito modulo, deve essere inoltrata all’INPS del comune di residenza del lavoratore dal 01 gennaio al 31 marzo dell’anno successivo a quello di riferimento (o 01/04 se il 31 e’ festivo).
Il Patronato INCA offre questo servizio.

Il pagamento della prestazione avviene da parte INPS, su indicazione del lavoratore, a mezzo di:
• assegno circolare all’indirizzo del lavoratore;
• accredito sul C/C bancario dell’assicurato

Se sussiste il diritto, al lavoratore viene corrisposto anche l’assegno per il nucleo familiare.



 
Copyright © 2004 - 2008 lavoroprevidenza.com - Avvertenze legali | Ufficio Stampa | Citazione articoli